Promuovere Engagement ed Empowerment

Promuovere Engagement ed Empowerment

 

Viviamo in tempi di volatilità, cambiamento e incertezza. In questo contesto, il nostro successo dipende dalla nostra capacità di promuovere l’engagement e l’empowerment delle nostre persone. L’engagement è la passione e l’energia che sostiene le nostre ali. Empowerment significa condividere responsabilità, informazioni e competenze a tutti i livelli. Quando combinati insieme, l’engagement e l’empowerment ci spronano a creare il nostro futuro e a perseguire l’eccellenza.Monica Possa
Group HR & Organization Director

 

  • Misurando e promuovendo l’engagement

giugno 2015

Global Engagement Survey, prima tappa di un percorso volto a rendere Generali un luogo di lavoro ancora migliore

82% tasso di engagement

85% tasso di risposta

2016

oltre 330 azioni locali per rispondere alle specifiche opportunità di miglioramento emerse nei vari Paesi e società del Gruppo, di cui le più ricorrenti sono:

  • migliorare la comunicazione
  • promuovere l’empowerment e l’enablement per essere simpler, smarter, faster
  • sviluppare una cultura orientata al cliente

giugno 2017

seconda edizione della Global Engagement Survey, ulteriore tappa fondamentale del nostro percorso di engagement e miglioramento continuo

Coinvolgimento dei dipendenti e promozione di una cultura condivisa

In risposta al Global Engagement Survey abbiamo sviluppato in Italia il Progetto Giovani di Generazione Futura per mappare le competenze degli under 36 e per identificare le loro motivazioni, per delineare così percorsi di crescita. Sono state coinvolte 1.660 persone. A valle di una serie di prove, vengono restituiti feedback e suggerimenti per l’autosviluppo, cui segue la partecipazione al development center utile per identificare i punti di forza e le aree di miglioramento.

Abbiamo lanciato in Svizzera il Roll-out empowerment, dove i nostri leader, dirigenti e dipendenti sono stati invitati a partecipare ad un workshop sul tema Empowerment & Enablement al fine di trovare nuove idee, condividere le best practice, definire le priorità e promuovere soluzioni attraverso critiche costruttive e discussioni.

 

  • Creando e diffondendo un nuovo sistema di management globale

che doti i nostri manager di una forma mentis, delle competenze e degli strumenti necessari per gestire efficacemente le nostre persone e l’organizzazione 

2016

  • 11 focus group per meglio comprendere le capacità gestionali necessarie per promuovere l’empowerment
  • 243 partecipanti con diversi profili (in termini di geografie, anzianità, genere, livello e esperienza professionale)

L’obiettivo è anche quello di definire una scuola di management che offra un programma di formazione manageriale coerente per tutti i nuovi manager del Gruppo.

 

  • Promuovendo una cultura basata sulla performance

Vogliamo fornire a ognuna delle nostre persone l’opportunità di dialogare in modo strutturato con i propri manager sulle performance individuali rispetto a obiettivi predefiniti e di essere valutati regolarmente, in modo equo e trasparente. Sosteniamo lo sviluppo e l’impegno dei dipendenti per realizzare la nostra strategia di business, per creare una forza lavoro altamente performante e migliorare la nostra cultura del feedback.

2016

61% persone valutate*

2018

100% persone valutate secondo un framework comune a tutto il Gruppo

* Il dato si riferisce alle società del Gruppo pari a 64.447 dipendenti (87,4% del totale).

 

  • Aumentando la diversità e l’inclusione

Ci impegniamo a valorizzare l’unicità delle persone e la diversità di pensiero riferita in particolare alle differenze generazionali, di genere e geografiche.

Vogliamo incrementare la diversità e migliorare l’inclusione per diventare un’organizzazione ancora più innovativa, capace di interpretare e comprendere i mutamenti in atto e trasformarli in opportunità di business.

Diversità, inclusione e pari opportunità

 

2016

Sono state sviluppate diverse iniziative volte a valorizzare la diversità e l’inclusione:

  • creazione di un network internazionale di colleghi finalizzato a facilitare un approccio alla diversità allineato e coerente e a promuovere un piano concreto di iniziative in tutto il Gruppo
  • lancio del programma Breaking bias and building bridges, che ha coinvolto un ampio numero di HR internazionali sul tema dei pregiudizi inconsci e dell’impatto che essi hanno nei processi decisionali con un focus sui processi di selezione, gestione, promozione e performance management delle risorse
  • adesione al progetto Alternanza Scuola-Lavoro, dedicato agli studenti italiani del 3° e 4° anno di Liceo e volto a valorizzare la connessione tra Generali e le nuove generazioni, accompagnando i ragazzi nella loro prima esperienza nel mondo del lavoro 
  • sponsorizzazione del progetto Imagine Bocconi, finalizzato alla creazione di idee innovative per Generali attraverso una competizione (hackathon) tra team di studenti Bocconi, provenienti da diversi master e di nazionalità diverse
  • partecipazione attiva nell’organizzazione di Elle Active Forum, un’importante occasione di empowerment femminile, la cui prima edizione italiana si è tenuta a Milano e ha visto tra gli speaker, gli esperti, i coach e i partecipanti diverse persone del Gruppo
  • nomina di Frédéric de Courtois a Group D&I Sponsor
SDG 5

2017

Ci impegniamo a proseguire nella valorizzazione delle diversità delle persone e nell’inclusione attraverso:

  • introduzione di moduli formativi in tutti i programmi di formazione manageriale a livello di Gruppo con l’obiettivo di massimizzare il valore delle diversità, del teamwork e dell’inclusione
  • lancio della seconda edizione del progetto Alternanza Scuola-Lavoro, con il coinvolgimento di più scuole e più funzioni aziendali
  • lancio del progetto Imagine Bocconi con la partecipazione di studenti provenienti anche da università internazionali 
  • implementazione del D&I Colourful Program, programma finalizzato all’identificazione di progetti locali per creare consapevolezza e promuovere una cultura di diversità ed inclusione

 

diversità e inclusione